Principianti

yamaguchi_aikidoromanord_esami
Seigo Yamaguchi (1924-1996): “E’ difficile ma auspicabile mantenere sempre lo spirito del principiante”

Benvenuti ad Aikido Roma Nord!

L’Aikido è un’arte marziale giapponese senza gare e competizioni. Se siete curiosi, il consiglio è di venire a provare! Le lezioni di prova sono gratuite ed è molto meglio che stare a guardare. Non c’è bisogno di vestirsi in modo particolare, basta una tuta e togliersi le scarpe. I corsi si tengono da settembre a luglio e si può cominciare in qualunque momento dell’anno o del mese.

Per chi è l’aikido
Grazie all’assenza di agonismo, l’Aikido può essere praticato da tutti, purché si possa certificare l’assenza di patologie che impediscano attività sportiva non agonistica. L’Aikido è una disciplina per adulti, pertanto si consiglia la partecipazione dall’età di almeno 12-13 anni circa in su (ma sarebbe meglio più tardi). Vi sono molti anziani che praticano l’Aikido, ma cominciare in età avanzata è un altro discorso. Non è impossibile, basta non pretendere di poter fare cose da ventenni…

Rischi della pratica
L’Aikido si impara per gradi e nessuno vi costringerà a fare cose che non volete e per cui non siete preparati. L’incolumità del partner è il primo principio che si impara a rispettare. L’Aikido è un’arte marziale e come tale deriva da tecniche di combattimento reali. Le leve articolari e le tecniche di proiezione sono utilizzate per imparare un uso più intelligente del proprio corpo. Se eseguite correttamente non creano alcun danno.

Difesa personale?
Sebbene molti descrivano l’Aikido come un sistema di difesa personale, in realtà è una forma di Budo, ossia una disciplina per la crescita dell’individuo, che si basa sulla simulazione realistica di un combattimento a due. Fermo restando che, in caso di aggressione, qualche anno di Aikido può sicuramente aiutare, l’Aikido fornisce ottime basi per la difesa personale, ma questa non è il suo scopo.

Approfondisci…